Responsabile: Prof. Giulio Magli  -  Delegato per i rapporti con la scuola: Prof. Marco Bramanti

Matematica Applicata per la Tecnica

Per chi pensa di iscriversi al Politecnico di Milano

 
Descrizione:
Molto spesso gli studenti con un diploma non scientifico ritengono di non possedere le conoscenze matematiche necessarie ad affrontare un corso di laurea in ingegneria con conseguenti abbandoni e ritardi.
Tuttavia, spesso, non è un problema di conoscenze ma di una errata percezione delle proprie capacità.
Il progetto è rivolto ai "diplomandi" e si propone di intervenire sulla percezione del livello di conoscenze matematiche da loro possedute, coinvolgendo gli studenti in attività di matematica applicata, che fanno uso di strumenti matematici "di base" e di strumenti ICT.
 
La struttura:
MATEC è composto 6 moduli indipendenti e interdisciplinari della durata di 8h, ciascuno dei quali è composto da tre parti:
1) presentazione di un tema di ricerca di frontiera,
2) richiamo della metodologia di ricerca e introduzione degli strumenti ICT propri dell'ambito di ricerca con particolare attenzione agli aspetti modellistici
3) risoluzione attraverso lavoro a gruppi di un problema realistico tratto dalla letteratura.


I Moduli:
  • Matematica e Sport: Il modulo affronta gli aspetti di modellistica legati ad alcune attività sportive. Gli studenti si dovranno cimentare con uno scenario realistico e proporre la strategia migliore da per affrontarlo. In collaborazione con il Prof. Nicola Parolini e il Prof. Marco Verani.
  • Rischio idrogeologico: Il modulo affronta gli aspetti di modellistica legati agli aspetti idrogeologici. Gli studenti si cimenteranno con uno scenario realistico che li porterà a sviluppare competenze di modellistica legati alla gestione dei dati. In collaborazione con il Prof. Giovanni Ravazzani e la Dott.ssa  Mouna Feki.
  • Geolocalizzazione e mappatura: Il modulo offre l'opportunità di comprendere quali sono le tecniche e le sfide matematiche delle mappe digitali e come funzionano i sistemi gps. In collaborazione con la Prof.ssa Maria Brovelli. 
  • Social Networks: Il modulo ha l'obbiettivo di svelare cosa si nasconde dietro ai social network e come la modellistica matematica può essere usata per influenzare o prendere decisioni quando si è in rete (fisica o virtuale). In collaborazione con il Prof. Carlo Piccardi.
  • Emissioni NOx e marmitta catalitica: Il modulo ha l'obiettivo di mostrare l'impatto dei modelli e degli algoritmi matematici. Gli studenti dovranno affrontare uno scenario realistico che richiede scelte modellistiche e metodi di risoluzioni di frontiera. In collaborazione con il Prof. Tommaso Selleri
 
MATEC è un progetto nato e sviluppato da Chiara Andrà, Nicola Parolini, Marco Verani e cofinanziato dal Progetto Lauree Scientifiche.
 
 

III Edizione

  • 22 Ottobre ore 9.00-18.00: Matematica e Sport - con il Prof.re Nicola Parolini - presso il Campus Leonardo [posti esauriti]
  • 12 Novembre ore 9.00-18.00: Geolocalizzazione e mappatura - con la Prof.ssa Maria Brovelli e il dott. Giuseppe Mezzuti - presso il Campus Leonardo [posti esauriti]
  • 13 Novembre ore 9.00-18.00: Social Network - con il Prof.re Carlo Piccardi - presso il Campus Leonardo [posti esauriti]
  • 25 Novembre ore 9.00-18.00: Emissioni NOx e marmitta catalitica - con il Prof.re Tommaso Selleri - presso il Campus Bovisa
  • 16 Dicembre ore 9.00-18.00 ore 9.00-18.00: Rischio Idrogeologico - con il Prof.re Giovanni Ravazzani - presso il Campus Leonardo

Ogni modulo prevede al massimo 30 studenti.
Le iscrizioni vanno effettuate da parte di un insegnante della scuola di appartenenza degli studenti.


Per iscriversi compilare il seguente form,verrete contattati per una conferma.


La III Edizione di MATEC è cofinanziato dalla Scuola 3i del Politecnico di Milano attraverso il Progetto Orientamento e Tutorato, e in collaborazione con Ufficio Orientamento del Politecnico di Milano.

 

 

Responsabile dell'attività Domenico Brunetto